Seychelles, il Sainte Anne Marine National Park

0
17

ll Sainte Anne Marine National Park delle Seychelles è stato creato nel 1973, il primo in tutto l’Oceano Indiano. Comprende 6 isole e ospita oltre 150 specie di pesci che nuotano in un giardino sottomarino. Per preservare i tesori del mare, sono consentiti solo gli sport acquatici non motorizzati. Sainte Anne è oggi uno dei più importanti siti di nidificazione per le tartarughe Hawksbill, la tartaruga embricata (Eretmochelys imbricata), le cui piastre cornee sono caratteristicamente sovrapposte come gli embrici di un tetto e ciò da appunto il nome alla specie. Questo parco marino si trova  a Sainte Anne un’isoletta a nord-est  di Mahé, di fronte alla baia su cui si affaccia la città di Victoria. Scoperta nel giorno di Sant’Anna – da cui il suo nome – divenne il primo insediamento dei coloni francesi.

Scarica gratuitamente l’APP Discover Mahé qui:

 

Since you’re here…

… we have a small favour to ask. More people are reading The Guardian than ever but advertising revenues across the media are falling fast. And unlike many news organisations, we haven’t put up a paywall. We want our journalism to remain accessible to our global audience. Our readers’ contributions enable us to maintain this openness, so we can all access accurate information and analysis.

The Guardian’s independent, investigative journalism takes a lot of time, money and hard work to produce. But we do it because we believe our perspective matters – because it might well be your perspective, too.

If everyone who reads our reporting, who likes it, helps to support it, our future would be much more secure. For as little as £1, you can support the Guardian – and it only takes a minute. Thank you.