Le spiagge più belle di Luzon, isola meravigliosa delle Filippine

0
19

La località di Baler nella provincia di Aurora, oltre ad essere una delle destinazioni più belle delle Filippine, è famosa per essere il paradiso dei surfisti. La fama di Baler è dovuta soprattutto a Hollywood; infatti la celebre scena del film Apocalypse Now quando i soldati americani fanno surf, è stata girata proprio qui.

Vale anche la pena di visitare le isole coralline di Dimadimalangat, Aniao e Lukso-Lukso che si trovano appena a largo dalla costa. Cagayan, situata nella parte nord est di Luzon, è ricca di panorami stupendi tra i più belli delle Filippine. Poco conosciuta al turismo di massa è la meta ideale per i viaggiatori che vogliono vedere posti autentici e fuori dai classici percorsi turistici; a Cagayan ci sono spiagge pittoresche, isole vulcaniche e siti d’interesse storico culturale. Gli amanti della natura potranno visitare alcune delle meraviglie naturali come la spiaggia di Claveria, le grotte di Callao, il fiume Cagayan, il fiume Pinacanauan, e il Rio Grande de Cagayan (il fiume più lungo e più selvaggio delle Filippine).

L’Isola di Caramoan si trova nella parte orientale delle Camarines Sur nella regione di Bicol. Tra le bellezze naturali di Caramoan ci sono la foresta calcarea di 4.000 ettari ricca di biodiversità di flora e fauna, le bellissime spiagge di sabbia bianca, i laghi dalle acque cristalline, caverne e una ricca fauna marina.
Scaricate Discover Filippine GRATUITAMENTE da:

 

 

Since you’re here…

… we have a small favour to ask. More people are reading The Guardian than ever but advertising revenues across the media are falling fast. And unlike many news organisations, we haven’t put up a paywall. We want our journalism to remain accessible to our global audience. Our readers’ contributions enable us to maintain this openness, so we can all access accurate information and analysis.

The Guardian’s independent, investigative journalism takes a lot of time, money and hard work to produce. But we do it because we believe our perspective matters – because it might well be your perspective, too.

If everyone who reads our reporting, who likes it, helps to support it, our future would be much more secure. For as little as £1, you can support the Guardian – and it only takes a minute. Thank you.